Serie C femminile: la Monini Marconi cala il ‘poker’ sul mercato

222
Vincenza Mari:
Vincenza Mari

La Monini Marconi si sta preparando alla stagione agonistica 2021/2022. Grandi novità sono in arrivo nel settore femminile dove la prima squadra, che sarà ancora ai nastri di partenza della Serie C regionale, sta rinforzando in modo importante il proprio organico. Alla corte dei coach Scaccia e Gargagli arriveranno, direttamente da Trevi, ben 4 giocatrici: le spoletine Alessia Tulli e Serena Natali, un gradito ritorno per loro, e le giovani centrali Virginia Giovacchini (classe 2003) e Rebecca Eleuteri (2005).

“Si tratta di innesti di sicuro valore – spiega la presidente Vincenza Mari –, resi possibili grazie allo splendido rapporto di collaborazione con la società Trevi Volley”.

Parole confermate direttamente dal DS trevano Augusto Benedetti, che precisa:

“Siamo felici che le nostre giovani promesse possano cimentarsi in un campionato probante come quello di Serie C, e siamo convinti che lo staff tecnico della Monini Marconi possa aiutarle tanto a crescere”.

Alle già citate ragazze potrebbe presto aggiungersi la schiacciatrice classe 2004 Carolina Marani, le due società sono tuttora al lavoro su questo fronte.

Serie D – C’è aria di “promozione” per coach Stefano Bernardini e la sua I Divisione. Dopo aver dominato la fase umbra della Coppa Italia e conquistato sul campo la promozione in Serie D, nei giorni scorsi è arrivata l’ufficialità dell’iscrizione. Si tratta di un riconoscimento meritatissimo da un gruppo di ragazze che negli anni, oltre ad esprimere indiscusse doti tecniche, ha saputo incarnare alla perfezione quei valori etici e morali che sono alla base dell’attività sportiva promossa dalla Monini Marconi. Appare quanto mai scontata, in questo senso, la riconferma in blocco del coach e del gruppo squadra.