Vetrina istituzionale per la 3M Perugia

64

Vetrina istituzionale per la 3M Perugia. La squadra di Gobbini è stata presentata in Comune alla presenza dell’intera dirigenza societaria, dei vertici regionali Fipav e dell’Assessore allo Sport, Clara Pastorelli

Prenderà il via il prossimo 19 ottobre il sesto campionato nazionale consecutivo, disputato dalla 3M Perugia, squadra di pallavolo femminile che milita nel campionato nazionale di serie B1 girone C, prima squadra della società Pallavolo Perugia, che vanta un settore giovanile con oltre 300 iscritte e ben 22 squadre dal minivolley all’under 18. Proprio in vista dell’importante sfida, la squadra è stata presentata questa mattina a palazzo dei Priori, alla presenza, oltre che dell’assessore allo Sport Clara Pastorelli, del Presidente Fipav regionale Giuseppe Lomurno, del Presidente Fipav Umbria 1 Tardioli, della dirigenza e dello staff tecnico della società, a cominciare dal presidente, Renzo Mastroforti, dal Direttore Sportivo Mario Salibra, l’allenatore Marco Gobbini, affiancato dalla ex pallavolista Mirka Francia alla sua prima esperienza da allenatrice e, le ragazze, pronte ad affrontare la nuova sfida.

Per i Presidenti Fipav Lomurno e Tardioli la 3M è un esempio virtuoso nell’ambito della pallavolo, sempre molto attenta alla crescita sportiva delle atlete. D’altro canto, come ha sottolineato, il direttore sportivo Salibra, quest’anno è stata organizzata una squadra che sicuramente può far bene, che ha obiettivi più alti e le capacità per raggiungerli.

Nel ringraziare l’amministrazione comunale per il supporto, il presidente della società Mastroforti ha sottolineato l’importanza del sostegno delle istituzioni.

“Non si può –ha detto con riferimento esplicito alle palestre gestite dalla Provincia- dire di promuovere lo sport e l’associazionismo sportivo e poi caricare sulle spalle delle società condizioni di gestione che sono impossibili. C’è un problema oggettivo su questo tema, sul quale invito tutte le istituzioni ad aprire una discussione seria”.

Dal canto suo, l’assessore Pastorelli ha tenuto a sottolineare l’approccio che la società ha alla pallavolo, fatto di amore per lo sport e di attenzione alle giovani atlete.

“La 3M –ha detto- è un fiore all’occhiello della nostra città che diventa sempre più la capitale della pallavolo”.

IL ROSTER 2019-2020

Rispetto allo scorso anno diverse la novità nel gruppo a disposizione di Gobbini. Solo le centrali Nana e Pero, il laterale Zirotti e il libero Mastroforti hanno trovato conferma, mentre il mercato ha consegnato due nuovi palleggiatori, Miriana Manig e Flavia Volpi, un altro centrale, Domiziana Mazzoni, tre laterali, Joelle M’Bra, Giorgia Silotto e Nicole Sasso, due opposti, Elisa Mezzasoma e Valentina Torrisi e un altro libero, Beatrice Rota.