B femmnile: la giornata dei tie-break premia le ‘perugine’. Riscatto Ponte Felcino

58

Nel girone E della B1 ancora una vittoria per la 3M Perugia, in casa della Battistelli Termoforgia Castelbellino Moie, anche se da due punti. Pero e compagne, infatti, dopo essersi portate in vantaggio 2-0 hanno subito la rimonta delle marchigiane e piazzato il colpo al tie-break. Quinto set decisivo anche per la Lucky Wind Trevi, capace di andare a sbancare il campo della Nottolini Capannori Lucca (2-3). In classifica guida sempre la 3M Perugia con 17 punti, tre lunghezze in più di Castelfranco e della già citata Nottolini, che sabato sarà di scana proprio a Perugia contro le biancorosse (27 novembre ore 17 palestra Capitini). Trevi con 11 punti si assesta al quinto posto, nell’attesa di ricevere (sabato 27 novembre alle 21) la Pieralisi Jesi.

per saperne di più sul girone E della B1 CLICCA QUI

Nel girone M della B2 torna alla vittoria la Digital Point Ponte Felcino, che in casa non ha lasciato scampo a Viterbo (3-0). Vittoria anche per la Bartoccini se pur al tie-break nel derby casalingo contro l’Autostop Trestina (3-2). Quinto set decisivo, ma in senso negativo, per Antico Pastificio Umbro Foligno sconfitto a Roma in casa della Volleyrò Casal de Pazzi e per la Nuova Trasimeno Volley battuta a Siena (3-2). In classifica Ponte Felcino si riavvicina alla vetta: 14 punti uno in meno della coppia di testa Firenze e Valdarnoinsieme. Foligno e Trasimeno con 7 punti si tengono lontani dalla zona rossa, dove con 6 punti restano Autostop Trestina e Bartoccini Fortinfissi. Nel prossimo turno (sabato 27 novembre) ancora un derby tra Trasimeno e Ponte Felcino, Foligno ospiterà Pandiscò, mentre Trestina riceverà Siena. La Bartoccini sarà di scena a Grosseto.

per saperne di più sul girone M della B2 CLICCA QUI