D femminile: questioni aperte per i primi posti

94
   

GIRONE A

La sconfitta subita da Fossato nel turno prepasquale contro il fanalino di coda Bartoccini Fortinfissi School Volley Green, complica non poco le speranze di concludere la stagione regolare al primo posto e di disputare la finale regionale. Nell’ultima partita del loro cammino di regular season, le fossatane vanno a segno senza cedere parziali nella trasferta di Tavernelle (20-25, 15-25, 23-25). Ma pur riagguantando momentaneamente la prima posizione, dovranno attendere il risultato del match tra Umbertide e la squadra del duo presidenziale Bartoccini-Mandò. Le umbertidesi infatti, vincendo in trasferta contro San Feliciano, sebbene al tie-break (25-22, 21-25, 26-24, 21-25, 15-11), cedono la prima posizione conquistata in occasione del turno precedente, ma per loro, essendo a – 1 da Fossato e in virtù di una miglior classifica avulsa, basterà conquistare un punto contro la cenerentola del girone.

Alle spalle delle prime due posizioni, Tavernelle è ormai sicura del terzo posto, mentre Ponte Valleceppi, vittoriosa in trasferta in tre parziali (14-25, 15-25, 25-27) contro Starvolley Città di Castello, mantiene le speranze di agguantare la quarta posizione ai danni di San Feliciano (quarta a 24 punti, con le ponteggiane a 22).

Ma, come detto, quanto meno per la vittoria della stagione regolare e per la terza posizione i giochi sembrano ormai fatti, o quasi…

PROSSIMO TURNO E CLASSIFICA

clicca qui

GIRONE B

Con la vittoria esterna in quattro set (26-24, 14-25, 15-25, 19-25) contro Zambelli Orvieto, Arrone si riavvicina alla prima posizione occupata da Bastia (a riposo nel turno). Le bastiole sono infatti a quota 40 e Arrone è a 38. Dunque per le due contendenti sarà decisiva l’ultima giornata, con Bastia che affronterà in trasferta Foligno e Arrone che ospiterà Bosico Terni. Sulla carta (ma solo sulla carta) e classifica alla mano (Bosico Terni è quarta a 29 punti, Foligno terzultima a 18 punti), l’impegno potrebbe essere più agevole per Bastia. Il campo deciderà.

A prescindere dai risultati dell’ultima giornata, Todi va a segno in tre set (25-12, 25-16, 25-12) contro le ospiti CLT Terni Green ed è sicura della terza posizione. Così come Bosico Terni della quarta, a sua volta a segno contro Foligno in quattro set (15-25, 25-20, 25-19, 25-23) nella sfida interna contro Foligno.

Si deciderà sul filo di lana anche la quinta posizione, ultima utile per l’accesso ai play off. A giocarsela Zambelli Orvieto (a quota 20) e Amerina (a quota 19). Le orvietane affronteranno Marsciano in trasferta; Amerina, sempre in trasferta, se la vedrà con CLT Terni Green. Ancora sulla carta per questo sprint finale sembrerebbe favorita Zambelli Orvieto. Ma anche in questo caso sarà il campo a decidere.

PROSSIMO TURNO E CLASSIFICA

clicca qui

Raffaello Agea