Roster giovane e competitivo: la 3M Perugia si affida Eraldo Buonavita per centrare l’A2

418

L’esperto allenatore piemontese torna in Italia per guidare la prima squadra di Pallavolo Perugia e condurla nella massima serie. Come vice c’è l’ex Guido Marangi

La 3M Perugia punta alla serie A2 e per farlo si affida all’esperienza e alla capacità di Eraldo Buonavita. Il coach piemontese ha raggiunto l’accordo con il Presidente Renzo Mastroforti e il Ds Mario Salibra per guidare la squadra biancorossa, che per la stagione 2021-2022 punta direttamente alla promozione. Con il supporto del ‘main sponsor’ 3M di Alvano Bacchi la società perugina ha dapprima tentato l’acquisizione del titolo di A2 e poi, viste le complicazioni a livello burocratico, ha deciso di puntare sul campo per centrare la massima serie. Ambizioni importanti che dovrà concretizzare Eraldo Buonativa, classe 1965, coach dal curriculum di alto livello, con esperienze significative in Italia e di recente anche in Svizzera e Turchia.

“Ho scelto Perugia – dichiara lo stesso tecnico – perché ho trovato una società fatta di brave persone e soprattutto un progetto importante. L’obiettivo è ben chiaro: vogliamo conquistare la promozione e farlo attraverso una squadra dell’età media non elevata e piuttosto competitiva. Con la dirigenza siamo già d’accordo su alcune operazioni, che garantiranno al roster un salto di qualità. Dopo alcune esperienze all’estero, sentivo l’esigenza di ritornare in Italia e lavorare in un ambiente stimolante. Ho sempre guardato a Perugia con grande ammirazione. Si respira da anni l’aria della grande pallavolo e per la città e l’ambiente nutro un debole già dai tempi della Sirio e della cubane”.

Buonavita raggiungerà Perugia a fine mese per definire l’organico dei collaboratori e le date di inizio preparazione. Con Buonavita la 3M ha ufficializzato anche il ritorno di Guido Marangi, ex tecnico biancorosso, che dalla prossima stagione sarà il ‘vice’ e avrà un ruolo di rilievo anche all’interno del settore giovanile.

“Con Guido – dichiara Buonavita – c’è stata subito sintonia sul lavoro da svolgere e sugli obiettivi. Sarà un piacere collaborare con lui”.

Soddisfazione che emerge anche dalla parole dello stesso Marangi, che rientra alla base dopo due stagioni alla Volley Offanengo.

“Sono davvero felice per questa opportunità, che mi consentirà di maturare un’esperienza importante al fianco di un tecnico di livello e di grande esperienza. Con la società abbiamo concordato un’azione decisa anche sul settore giovanile, per dare maggiore qualità e prospettiva al nutrito gruppo di atlete che lo compongono”.