Lucky Wind Trevi rimonta e vince contro Corridonia

85
 

Una Lucky Wind Trevi dai due volti soffre, va sotto due a zero, non molla, si rialza, pareggia, va sotto di nuovo 10-13 al Tie break e alla fine risorge vincendo e portando a casa due punti che dopo il due a zero ospite sembravano insperati e soprattutto tiene il passo con le prime in zona Playoff.

Lucky Wind che scende in campo con Giordano/Capezzali sulla diagonale di posto due, Castellucci e Formenti le schiacciatrici, Tiberi e Canuti al Centro con Lillacci Libero.

Primo parziale che si rivela equilibrato fino a metà gioco (13-13), poi sono le ospiti, complice anche qualche errore gratuito delle padrone di casa, a prendere quel break di vantaggio da conservare e portare fino alla fine (22-25).

Nel secondo periodo di gioco sono ancora le ragazze di Coach Messi, dopo un avvio ancora equilibrato      (8-8), ad avere il pallino del gioco, mentre le biancoazzurre si rivelano ancor più fallose del parziale precedente (16-22)ed due a zero per le marchigiane (16-25).

Terzo set che, dopo il solito avvio equilibrato, vede la Lucky Wind interpretare la partita in maniera diversa, più reattiva, più efficace nel connubio muro/difesa e, soprattutto, molto meno fallosa. Va da se che la combo di tutte queste situazioni porta ad un risultato diametralmente opposto ai primi due parziali. E così le ragazze di Coach Ricci accorciano le distanze (25-18).

Anche il quarto parziale segue il copione dei precedente, con una ritrovata Lucky Wind ad imporre il proprio gioco ed una Corplast molto più fallosa che nei primi due parziali.

E così, unica conclusione degna per una partita del genere è il Tie Break (25-20).

Tie break che vede le ospiti partire arrembanti ed una Lucky Wind sulle prime un po’ arrendevole e così al cambio di campo, è la Corplast a mettere il muso avanti di due lunghezze (6-8). Corplast che sembra essere più continua, mantenendo e incrementando leggermente quella piccola lunghezza di vantaggio sino a ridosso della conclusione (10-13).

Una Lucky Wind che non molla mai, però con un colpo di reni riesce ad impattare sul filo di lana (14-14).

Ai vantaggi inizia una partita tutta a se, dove chi ha avuto più nervi saldi e voglia di vincere è riuscito a prevalere. E non poteva essere che la Lucky Wind, che dopo aver recuperato dallo zero due, ha voluto regalare al pubblico di casa una vittoria tanto bella quanto sofferta (18-16).

Classifica che adesso vede la Lucky Wind al quinto posto ed in piena lotta per un posto ai Playoff.

Prossimo appuntamento previsto per sabato 10 Dicembre, alle ore 20.30, alla Palestra Guarini di Modena contro Volley Modena.

LUCKY WIND TREVI – CORPLAST CORRIDONIA 3-2 (22-25, 16-25, 25-18, 25-20, 18-16)

LUCKY WIND TREVI: Canuti 20, Capezzali 18, Formenti 13, Castellucci 11, Tiberi 9, Giordano 9, Lillacci (L1), Fiorini 2, Casareale, Porcu, Radi, Ba Giedere, Della Giovanpaola, Coresi (L2). All. Gianluca Ricci, 2All. Michele Stramaccioni.

CORPLAST CORRIDONIA: Gobbi 20, Partenio 17, Gatta 16, Grilli 10, Rita 8, Paparelli 1, Zannini (L1), Romani 5, Patrassi 2, Bulgarelli, Mercanti, Offidani, Borsella, Giorgi (L2). All. Mauro Messi, 2 All. Luana Ciampechini