La Bartoccini sfida l’Acqua e Sapone Roma

81
La Bartoccini sfida l’Acqua e Sapone Roma

Test amichevole a Gubbio in occasione del torneo ‘Spirito di squadra’. Coach Cristofani: “Gara equilibrata”

A due settimane dall’inizio di Campionato arriva la prima uscita ufficiale per la Bartoccini Fortinfissi Perugia, nello specifico l’amichevole che andrà in scena domani alla Palestra Polivalente di via dell’Alboreto in quel di Gubbio alle ore 17.30 contro la Acqua e Sapone Roma, in occasione del torneo “Spirito di Squadra” che torna dopo lo stop dello scorso anno causa pandemia.

Chi non potrà essere presente potrà seguire la diretta come di consueto grazie all’app di Arancia Live.

Un appuntamento per verificare lo stato di forma delle componenti della formazione in maglietta nera a tre quarti della preparazione, Havelkova e compagne saranno dunque chiamate in causa a replicare l’incontro avuto in quel di Roma lo scorso mercoledì dove sono riuscite ad imporsi sulle capitoline per 1-3 (19-25, 25-21, 23-25,11-15 i parziali), dando preziosi feedback a coach Cristofani sul livello di preparazione delle ragazze.

Proprio coach Cristofani che comincia regala le prime osservazioni riepilogative.

“In questo periodo stiamo percorrendo una linea di confine, da un lato abbiamo la necessita di gestire la forma fisica delle ragazze che in in questo momento sono sotto preparazione e quindi stanno dando molto dal punto di vista fisico, dall’altra parte c’è la necessità di acquisire quei sistemi di gioco necessari per l’avvio del campionato. Ovviamente dobbiamo considerare che Bongaerts ha fatto solo sette allenamenti con il resto del gruppo e quindi c’è ancora molto lavoro da fare, ma sono onestamente sorpreso dal punto in cui siamo. Questo dimostra le sue grandi capacità, di questo sono contento. Ma siamo lontani da quello che dovrà essere, per fortuna c’è ancora del tempo per lavorare. A Gubbio giocheremo contro un’ottima squadra, sarà una gara equilibrata come credo avverrà con tutte le avversarie di questa stagione, almeno quelle che saranno dalla sesta posizione in giù”.