Città di Castello, i ragazzi dell’Under 17 rinunciano al campionato

556

Facendo seguito alla mail inviata nei giorni scorsi dalla società Città di Castello Pallavolo alla Fipav Umbria, informiamo che la società non parteciperà al campionato Under 17 perché la maggioranza delle famiglie non ritiene che la situazione pandemica offra sicurezza adeguate.

Nostro malgrado, comprendendo le scelte dei genitori dei ragazzi tesserati, si comunica che tutte le attività di tale gruppo, al quale la società aveva messo a disposizione il tecnico Michele Menghi, nonché Andrea Radici come supervisore, sono state sospese.