Ancora un tie-break fatale per Monteluce, Narni porta a casa la vittoria

40

Promovideo Strike Team Monteluce e Narni 2021 si sono scontrate nella quinta giornata di campionato

Venerdì al comunale di Sant’Erminio si sono affrontate a viso aperto due squadre diverse tra loro per età e ma dall’equivalente spessore tecnico, Monteluce e Narni (tra le loro fila molti volti noti di quella che fu la CLT Terni di serie B) si sono date battaglia per due ore senza risparmiarsi, cercando entrambe di potare a casa la vittoria. La grande correttezza in campo ed alcuni episodi di fairplay hanno fatto da ciliegina sulla torta. Prestazioni da incorniciare per Alberto Baldassarri tra i biancorossi mentre tra gli ospiti sopra gli scudi va il capitano Cipiccia.

LA PARTITAMonteluce parte fortissimo nel primo set e sorprende Narni che sembra essere un po’ “in bambola”, Alberto Baldassari servito perfettamente da Mele fa un punto dopo l’altro e si arriva velocemente al 5-2. Un paio di errori per Narni ed un muro ancora di Baldassari obbligano l’allenatore degli ospiti Angelini a chiamare il time-out (10-6). Mele da fiducia a tutti i suoi compagni, vanno a punto Giannoni, Migliosi e Paffarini, mentre Narni risponde con il solo Cipiccia che fa sfoggio di grande tecnica, ma sul 16-11 Angelini chiama nuovamente time out. Il set ha preso la giusta strada per Monteluce che chiude agevolmente 25-20 con un muro del giovane centrale Brunori.

Nel secondo set Narni cambia formazione e fa entrare una “vecchia” conoscenza della pallavolo umbra, l’universale Pacciaroni, in questa situazione schierato nel ruolo di opposto. Le due squadre fanno un punto dopo l’altro non riuscendo però ad andare avanti, si rimane in parità fino al 10-10. In questo frangente a Cipiccia e Bisonni rispondono Mele, Baldassari e Brunori. I ragazzi di coach Ferraro aumentano la pressione in battuta e mostrano un’ottima organizzazione muro-difesa che innervosisce i giocatori del Narni (16-11) spingendoli a fare alcuni falli. Pacciaroni inizia a scaldarsi e le battute di Cipiccia sono una spina nel fianco per la ricezione di Perugia, Narni conquista il pareggio e Ferraro chiama il time-out (19-19). Si rientra in campo con il giovane Bussotti ad alzare al posto di Giannoni con Mele opposto, Dazzini prende sulle spalle tutta la difesa di Monteluce e non fa cadere più un pallone, un errore di Pacciaroni ed il set termina 25-22, Monteluce è avanti di due set.

Il terzo set inizia con un forte calo di tensione degli atleti di Perugia, Narni ne approfitta ed attacca con convinzione al centro con Cantabene e di banda con Bisonni. Entra Bussotti al palleggio (8-14) ma ormai Narni è irraggiungibile, Ferraro cerca con una girandola di cambi di far rifiatare i suoi in vista del prossimo set. Ancora al centro Cantabene chiude il 3° set 14-25.

Nel 4° set Narni è su di giri e parte fortissimo con Pacciaroni in zona 2 e al centro con Cantabene (2-5). Monteluce cerca di riorganizzarsi e grazie ad una buona serie di battute di Paffarini e agli ottimi attacchi del solito Baldassari riesce a raggiungere Narni e superarla (9-7). Entra Galeazzo al centro al posto di Brunori, nessuno dei due team vuole cedere si va avanti punto a punto fino al 18 pari. Il set è emozionante e nessuno cede nemmeno un millimetro. Capitan Cipiccia prende sulle spalle i suoi e firma punti importanti fino al set-poin (20-24). Il giovanissimo Migliosi su alzata di Serio mette a terra un bellissimo pallonetto, due errori in attacco di Bisonni e la partita si riapre. Narni però trova buonissimi spunti e chiude 22-25, si va al tie-break.

Nel tie-break le squadre rientrano con le medesime formazioni, ai muri di Paffarini risponde ancora Cantabene, a Baldassarri replica Cipiccia, si va di nuovo punto a punto fino all’allungo dei perugini con un muro di Migliosi che fa l’8-6, cambio campo. Le due squadre non demordono va avanti una e subito viene raggiunta dall’altra, scambi intensi con ottime difese da parte dei due liberi Dazzini e Trappetti. Come nel set precedente è di nuovo Cipiccia che sul 12-13 si prende la responsabilità e chiude ambedue i punti che portano alla vittoria la squadra ospite.

PROMOVIDEO MONTELUCE: Baldassarri, Brunori, Bussotti, Galeazzo, Giannoni, Mele, Migliosi, Paffarini (K), Serio, Veltri, Cecchini, Dazzini (L), Poponesi (L). All. Ferraro

NARNI 2021: Martinelli, Malatesta, Cipiccia, Cantabene, Carriere, Bisonni, Pacciaroni, Lelli, Ottavi, Cerri, Menichetti, Trappetti (L), Martinelli (L). All. Angelini