C femminile: nessuna novità al vertice

82
La capolista Bastia ok su Bartoccini Fortinfissi School Volley, ma ancora tutto può succedere
   

Senza sostanziali novità la seconda giornata del girone di ritorno del massimo campionato regionale femminile.

Bastia consolida la prima posizione (con 35 punti all’attivo) battendo in tre combattuti set (22-25, 22-25, 23-25) le padrone di casa di School Volley Perugia. Conferma il secondo Posto Ponte Felcino, che nella sfida casalinga contro Foligno regola agevolmente le avversarie in tre parziali (25-15, 25-17, 25-10).

Torna alla vittoria Chiusi, che tra le mura amiche batte San Mariano in tre set, così rimanendo aggrappata alla terza posizione (con 31 punti, gli stessi di Ponte Felcino).

Malgrado la sconfitta subita in trasferta a opera di Spoleto in quattro frazioni (22-25, 25-19, 25-19, 25-22, San Gemini resta in quarta posizione (con 26 punti), ma vede avvicinarsi Bartoccini Fortinfissi School Volley (a – 1), che invece vince in trasferta contro Mrasciano in tre combattuti set (24-26, 19-25, 24-26).

Completa il quadro la vittoria casalinga di Assisi, maturata in quattro set (25-21, 22-25, 25-22, 26-24) ai danni di Deruta.

Anche per il prossimo turno non sono prevedibili sorprese, con le migliori impegnate contro formazioni sicuramente alla loro portata. Un po’ più complicato il discorso alle spalle del podio momentaneo, con sfide più o meno dirette che potrebbero riservare scambi di posizioni e movimenti.

PROSSIMO TURNO E CLASSIFICA

clicca qui

Raffaello Agea