Serie D femminile: Bastia è campione

134

Serie D femminile: Bastia è campione. Le ragazze di Raspa schiantano la Delfino Tavernelle per 3-0 e conquistano la prima piazza

Arrivato anche l’ultimo verdetto della stagione, il Bastia Volley si è confermato rullo compressore pur contro l’altra vincitrice dei Play-Off di serie D, la Pol.Delfino Tavernelle.

Un 3-0 netto che ha messo in mostra la preparazione atletica delle atlete di Bastia, ancora lucide e piene di entusiasmo, tanto da non lasciare neanche le briciole alle dirette concorrenti.

Al termine della vincente stagione, che ha riportato Bastia nella massima serie regionale, l’allenatore Fabrizio Raspa ha voluto tracciare le conclusioni con un giudizio chiaramente più che positivo sul suo gruppo.

“Che anno è stato? Direi una stagione in crescendo. Siamo partiti all’inizio con un gruppo da amalgamare: cinque ragazze con più esperienza di gioco, unite altre altre nove giovani provenienti dal campionato di prima divisione. Un mix che si è rivelato vincente sotto tutti gli aspetti. La prima fase ci ha permesso di comprendere il nostro potenziale, che abbiamo poi riversato in campo nella fase play-off alzando drasticamente l’asticella della qualità di gioco (come lo dimostrano anche le statistiche); lunedì scorso, poi, è arrivato il titolo. È stato un percorso condiviso con le ragazze che ha permesso loro di impegnarsi seriamente e maturando sotto il punto di vista della responsabilità, ma allo stesso tempo divertendosi. È doveroso quindi ringraziare tutte le atlete, cominciando dal capitano Eleonora Tabai, che ha rivestito in maniera impeccabile il suo incarico e si è messa a disposizione della squadra, e passando poi all’intera rosa: le alzatrici Ida Bergamasco, Giorgia Buini e Valeria Ercolanoni; le schiacciatrici Gaia Babarelli, Marzia Brunori, Lucia Busti, Francesca De Nigris e Gaia Piccinini; le centrali Federica Allegrucci, Chiara Brunacci, Giada Buzzavi, Eleonora Tabai e infine, non certo da meno, i liberi Greta Alessandretti e Alice Mancinelli. Un ringraziamento particolare va al mio vice Alberto Dionigi, il valore del quale è indiscutibile sia dal punto di vista tecnico che umano; instancabile ed impagabile collaboratore. Un grazie anche al nostro dirigente accompagnatore Alberto Marino, sempre disponibile nel supportarci e alla società Bastia Volley che ci ha concesso estrema serenità nella gestione del lavoro e della stagione. È una stagione positiva anche per il settore giovanile, che ha conquistato la finale regionale under14, sta disputando le semifinali regionali under16 e con le under 12 e 13 che hanno affrontato ottimamente la fase di eccellenza mancando di un soffio la qualificazione alle finali regionali. Da non dimenticare, ancora, la promozione conquistata in Prima Divisione, segno dell’ottimo lavoro svolto dai tecnici della società. Un segnale importante per rilanciare la pallavolo bastiola nella massima serie regionale.”

Tabellino finale regionale Serie D 2018/2019

BASTIA VOLLEY – POL.DELFINO = 3-0 (25-18; 25-19; 25-17)

BASTIA: De Nigris 15, Buzzavi 12, Busti 10, Brunori 6, Ercolanoni 6, Tabai 3, Brunacci 2, Piccinini 1, Mancinelli (L), Buini, Babarelli, Alessandretti (L2). All.: Fabrizio Raspa, vice: Alberto Dionigi.

TAVERNELLE: Orecchini 10, Tordo C. 8, Bartoccioni 7, Vitali 4, Natalizi 3, Gioia 2, Tordo V. 2, Ceccarelli 1, Migliorini (L), Manferini (L2). N.e.: Fabrizi, Barbolini, Mencaccini. All.: Malincarne R.

Bastia: (b.s. 9, v. 6, ricez. Pos. 44%, prf. 31%, attacco 40%, muri 5, errori 5).
Tavernelle: (b.s. 9, v. 9, ricez. Pos. 26%, prf. 17%, attacco 25%, muri 2, errori 4).