Pallavolo Perugia esulta in serie C e Seconda Divisione

91

Nel massimo campionato regionale la squadra di Sabrina Paparelli centra un altro successo, andando a prendere i tre punti sul campo della Pallavolo Gubbio. Bene anche le giovani di Edoardo Trampolini

Continua il periodo d’oro della Pallavolo Perugia. Alla prima squadra (3M Perugia) che inanella vittorie nel campionato di B1, tiene testa anche la formazione di serie C (EGS Pallavolo Perugia) che sul campo della Pallavolo Gubbio ha messo insieme il terzo successo consecutivo. Un 3-1 meritato quello conquistato dalle ragazze di Sabrina Paparelli, capaci di condurre sin dal primo set e di tenere botta al ritorno delle avversarie eugubine.

“La squadra inizia a venire fuori – dichiara la stessa Paparelli – e a mostrare le proprie qualità. Gubbio è una formazione di tutto rispetto e per questo la vittoria vale di più”.

Nel prossimo fine settimana le giovani biancorosse saranno impegnate in casa nella delicata sfida contro la Samer Marsciano, seconda con 15 punti, ben 6 in più della EGS.

PALLAVOLO GUBBIO – EGS PALLAVOLO PERUGIA 1-3 (15-25, 26-24; 23-25; 19-25)

SECONDA DIVIZIONE

Sta raccogliendo soddisfazioni anche la formazione biancorossa di Seconda Divisione ‘corallo’, guidata da coach Edoardo Trampolini. Una squadra formata dall’unione di due gruppi, che in avvio di stagione ha trovato qualche difficoltà: come evidenziato dal ko subito alla prima giornata contro Trestina (3-0). Poi c’è stata la reazione nella successiva sfida casalinga contro la Strarvolley Città di Castello (3-1), per conoscere di nuovo il sapore amaro della sconfitta nella trasferta di Gubbio (3-1). Nell’ultimo turno le giovani biancorosse hanno ritrovato i tre punti, battendo in casa Sansepolcro (3-0).

“Stiamo prendendo forma – dichiara coach Trampolini – e le ragazze sono sempre di più affiatate e concentrate sul lavoro. All’inizio abbiamo pagato qualche difficoltà, soprattutto di amalgama, visto che il roster è formato dall’unione di due gruppi e nessuna delle atlete, a parte la giovane centrale Clarife Ayap Andrade (componente della under18), fa più campionati under”.