Il punto sulla B maschile: San Giustino ok, Monteluce va giù

138

Il punto sulla B maschile: San Giustino ok, Monteluce va giù. Gli altotiberini si piazzano quinti, lo Strike Team paga i troppi infortuni. Bene anche Sir e Foligno

Tempo di bilanci per quanto riguarda le quattro squadre maschili partecipanti al campionato di Serie B.

Partiamo da quella che ha raggiunto il risultato migliore: il San Giustino Volley si è infatti piazzato al quinto posto. Il roster di coach Sideri era stato profondamente rinnovato ad inizio anno per la prima partecipazione a questa competizione di questo sodalizio. Gli altotiberini hanno anche posto delle ottime basi per il futuro.

Anche l’InterVolley Foligno può dirsi soddisfatta con il suo sesto posto. Vero che nella prima parte di campionato la squadra folignate aveva fatto sperare in qualcosa di meglio, ma le grandi qualità tecniche delle altre sono venute fuori in un secondo momento ed hanno fatto la differenza. A mettersi in luce durante questa annata tra le fila dell’InterVolley sono stati gli atleti Martinez e Valla.

La Sir Safety Perugia, che partecipa alla B con la seconda squadra del sua grande famiglia, ha conquistato l’ottava piazza che va letta in maniera assolutamente positiva. La squadra di coach Taba, composta da un mix di giovani ed esperti, si è resa protagonista di un buon percorso di crescita ed ha evidenziato ampi margini di miglioramento per il futuro. Da segnalare l’ottima stagione del libero Burnelli che ha messo in mostra doti balistiche davvero di rilievo.

Retrocede invece lo Strike Team Monteluce, mai veramente in ritmo campionato anche anche a causa dei troppi infortuni subiti.

Nicolò Brillo