Ermgroup San Giustino: è Claudio Nardo il secondo allenatore

27

Ermgroup San Giustino: è Claudio Nardo il secondo allenatore. La società ufficializza l’ingaggio del tecnico tifernate

Ermgroup San Giustino rende noto anche il nome del secondo allenatore. Si tratta di Claudio Nardi, tifernate doc, grande uomo di sport, avvicinatosi al mondo della pallavolo fin da giovanissimo.

Cresciuto nel settore giovanile del Città di Castello agli inizi degli anni ’80, ha militato per ben dodici anni nella prima squadra, conquistando con la formazione biancorossa la promozione in serie A2, nella stagione 1986-87, e in A1 nel 1990-91, così da giocare l’anno successivo nei massimi livelli. L’A1 è arrivata anche a Verona nel 1993-1994.

Nardi è rimasto fuori casa in A2 con il Forlì e Sant’ Antioco. Dopo anni di esperienze lontano dalle mura domestiche è tornato a Città di Castello in serie B, scalando la vetta in A2 nel 2010-2011. La bellissima carriera da giocatore si è conclusa nel 2011-2012 a 47 anni.

Terminata la lunghissima parentesi agonistica, ha allenato con grande passione per un anno la serie D maschile a Città di Castello e per circa cinque stagioni la femminile di San Giustino, fino all’interruzione dei campionati da parte della FIPAV a causa del COVID-19.

“Tornare a San Giustino – dichiara lo stesso Nardi – è molto bello. Il palazzetto dove abbiamo vinto nel 1991 la promozione in A1. Anche se ci sono stato con la femminile è sempre un’emozione rientrare lì. L’impegno sarà massimo, sia da parte mia che dei nostri collaboratori”.

NUOVO PREPARATORE – La Pallavolo San Giustino annuncia ufficialmente anche l’arrivo del nuovo preparatore atletico per la stagione 2020/2021. Si tratta di Giovanni Collacchioni, originario di Pieve Santo Stefano.

Laureato in scienze motorie ha dedicato la sua vita allo sport. La sua carriera da preparatore è iniziata con il Fontecchio Terme; proseguendo, agli inizi degli anni ’90, con il San Giustino in serie A1 e A2.

Collacchioni ha portato il suo talento anche all’estero, in Polonia, occupandosi della preparazione in ambito ciclistico, podistico e pallavolistico.

Da agosto del 2019 è tornato a San Giustino dove prepara gli atleti nella palestra G-Point.

Nonostante gli innumerevoli corsi di aggiornamento è rimasto fedele agli stessi metodi degli anni Novanta,  considerando il lavoro base il migliore.

Collacchioni è pronto per questa nuova avventura e ha dichiarato quanto segue: 

“Ci tengo a ringraziare la società ed in particolar modo Goran Maric e il Dottor Neri. Se mi rimetto in gioco oggi è grazie alla loro serietà. Hanno creduto in me. Ho incontrato l’allenatore e fin da subito l’ho stimato a pelle; il secondo allenatore invece è una mia vecchia conoscenza, avendolo allenato per molti anni”.