Anastasi: “Con Monza una finale che vale comunque molto”

178
L'allenatore di Poggio Rusco alla ultima da tecnico della Sir:

L’allenatore di Poggio Rusco alla ultima da tecnico della Sir: “Spero che la gente voglia venirci a salutare, prendiamo ciò che lo sport ci dà di bello”

   

Doppia seduta al PalaBarton per la Sir Safety Susa Perugia.

Si avvicina l’ultima fatica della stagione per i Block Devils attesi sabato sera alle ore 19:30 a Pian di Massiano dalla finale dei Playoff Challenge contro la Vero Volley Monza, match che chiude l’annata sportiva e che assegna un posto nella Challenge Cup 2023-2024.

Lavoro fisico in sala pesi e di ricezione in campo stamattina, nel pomeriggio in programma l’allenamento tecnico per sistemare le ultime questioni di ordine tecnico-tattico. Domani pomeriggio lavoro tecnico e di studio tattico, sabato mattina in programma l’ultima rifinitura pregara.

Sul match di sabato sera le parole di coach Andrea Anastasi:

“Non era la finale che volevamo giocare? Io penso che adesso sia il caso di concentrarci su quello che abbiamo di fronte e non su quello che avevamo dietro. Dobbiamo essere consci del fatto che la partita di sabato ha un valore importante, è una finale dove saranno in campo le due squadre che hanno dimostrato qualcosa in più in questo torneo, cioè noi e Monza che ha fatto onestamente un bel girone e si è meritata di arrivare alla gara decisiva. Sono molto felice di giocare questa partita a Perugia. Sarà l’ultima gara della stagione, la mia ultima gara qui a Perugia e penso che sabato ci divertiremo. Spero che il pubblico risponda presente, mi auguro che la gente abbia voglia di venirci a salutare e di venire a salutare una squadra che comunque nel percorso di un anno ha fatto molto bene ed allo stesso tempo certamente non bene in un periodo specifico della stagione. Però dobbiamo anche essere positivi e prendere le cose belle che lo sport ci dà”.