‘Volley … come crescita’: patto tra Pallavolo Trevi e le scuole del territorio

70
 
 

La Pallavolo Trevi prosegue la promozione e la valorizzazione dello sport, e della pallavolo femminile in questo caso specifico, nel territorio di Trevi e dei comuni limitrofi.

Ed è proprio grazie a questo sforzo che è nato questo patto tra la società biancoazzurra, l’Istituto Comprensivo Tommaso Valenti di Trevi e la Scuola Elementare Statale di Borgo Trevi.

Questo progetto, denominato “Volley…come crescita”, viene realizzato dalla Pallavolo Trevi con i propri tecnici ed istruttori federali ed è programmato per gli alunni e le alunne delle scuole elementari e medie, e propone di affiancare i tecnici della pallavolo agli insegnanti di educazione fisica durante l’orario scolastico utilizzando le strutture a disposizione delle istituzioni scolastiche, per svolgere attività ludico-motoria in maniera di riuscire a creare una certa predisposizione e passione verso lo sport, in questo caso specifico la pallavolo.

Sono tantissimi gli obiettivi e le finalità di questo progetto.

Volley…come crescita si impone di creare un’egemonia ed un’integrazione tra bambini/e e ragazzi/e che appartengono a culture diverse; acquisire e sviluppare capacità sociali, senso di appartenenza e solidarietà in vista del raggiungimento di un determinato obiettivo; favorire l’autostima tra i giovanissimi.

Il periodo di attività che viene proposta va da fine ottobre e si svolgerà in orari da stabilire presso le scuole ed i locali sportivi comunali.

Un progetto creato da una società che da cinquanta anni partecipa a campionati nazionali FIPAV  di Serie B e a campionati Giovanili “Under”.

Gli istruttori che fanno parte di questo progetto sono costantemente aggiornati e lavorano con quella passione e qualità al fine di far avvicinare più ragazze/i possibili verso lo sport della pallavolo.