Trestina: è tempo di presentazioni ufficiali

288
 
 

Nella serata di Venerdì 16 settembre, nella splendida cornice messa a disposizione dal main sponsor “Autostop” e magistralmente coordinata dal Presidente Michele Montanucci, si è tenuta la presentazione ufficiale della prima squadra altotiberina femminile “Autostop Trestina” e del progetto “Volley in the Valley”.

Ha aperto la serata la conferenza stampa per la presentazione del progetto “Volley in the Valley” che vede la collaborazione di Trestina Volley 2021 con Star Volley Città di Castello e Pallavolo S. Giustino, alla presenza del Sindaco Luca Secondi, dell’Assessore allo Sport Riccardo Carletti, del presidente Polisport Stefano Nardoni, del Presidente Regionale FIPAV Giuseppe Lomurno, del Consigliere Regionale FIPAV Giorgio Anastasi, del Consigliere Regionale Michele Bettarelli, del Presidente del sodalizio Michele Montanucci, di Francesco Brighigna (Direttore Tecnico del Trestina Volley e del progetto “Volley in the Valley” femminile) e di Altea Giulietti (collaboratrice nel progetto). Conduttore della conferenza stampa l’insostituibile Gabrio Possenti, che ha come sempre egregiamente intervistato i presenti ed esposto il progetto, evidenziando l’importanza di quest’ultimo che ha come scopo la stretta collaborazione di queste società, con le due prime squadre (Autostop Trestina con la serie B2 per il femminile e Pallavolo S. Giustino per l’A3 maschile) che faranno da traino per la crescita di giovani pallavolisti nell’Alta Valle del Tevere. Il Presidente Giuseppe Lomurno si è espresso molto positivamente riguardo a questa importante cooperazione,  fondamentale per la crescita tecnica e sportiva di giovani atleti e atlete nel nostro territorio e sempre aperta a qualsiasi altra forma di collaborazione per qualsiasi società che ne voglia far parte.

In seguito è stato presentato lo staff tecnico, societario, medico e delle 14 atlete che parteciperanno al prossimo campionato di serie B2 femminile, che sono arrivate accompagnate dal bellissimo mezzo messo a disposizione dalla ditta “Casucci”, assieme ai due coach Francesco Brighigna e Claudio Nardi, al T.M. Marco Morani e al medico sociale Marco Giombini, il tutto presentato con professionalità e competenza dall’amico Leonardo Caprini.

Un ringraziamento particolare anche a tutti coloro che sono intervenuti a questo appuntamento e un arrivederci a Sabato 8 Ottobre, data di inizio del campionato di serie B2F, che vedrà le bianconere cominciare questa nuova avventura in terra toscana, contro la pallavolo Piandiscò.