Sir, esordio ok: Cisterna piegata in tre set

157
Sir, esordio ok: Cisterna piegata in tre set

Al Palabarton Perugia non sbaglia e riaccoglie al meglio il proprio pubblico

Entusiasmo alle stelle per la prima partita della Superlega Credem Banca 2021/2022 dove la Sir Safety Conad Perugia ha battuto la Top Volley Cisterna per 3 set a 0.

Tornano i Sirmaniaci, e questo si sente (lo sente soprattutto chi vi scrive, avendo seguito le partite nel periodo del covid). Questo è come un vero grido di ritorno alla vita!

In apertura Gino Sirci  consegna il premio come Migliore schiacciatore a Wilfredo Leon, “pallone d’oro” per lui come miglior realizzatore della passata stagione.

E’ stata una bella partita di allenamento, con relative prove in combinazione di attacco, c’è voluto tempo per scaricare la tensione ma poi tutto è scivolato via con naturalezza.

Anderson fa segnare 10 punti, 11 Rychlicki e 12 Leon segno giusta distribuzione di gioco messa in campo da Giannelli.

CRONACA

Il primo set vede le squadre in equilibrio fino al 20 a 20 ma poi ci pensa Plotnysky a mettere giù due ace per il 22 a 20. Conquista la palla del set Giannelli di seconda che poi spreca mandando fuori in battuta. Chiude Anderson sul 25 a 22.

Nel secondo set cambia la musica la la Sir resta avanti per tutto il set e lo fa variando il gioco è toccando tanti palloni  muro con un Giannelli stellare che copre a muro, alza alla grande e in battuta varia tragliettorie mettendo in seria difficoltà la ricezione di Cisterna. Si chiude 25 a 18.

Nel terzo set Cisterna prova una timida reazione ma la squadra perugina guidata da Grbic riporta subito i giusti valori in campo. A metà set entrano Travica e Ter Horst, poi fa il suo esordio Fabio Ricci, segno che Grbic ha intenzione di tenere tutti in partita così da poter disporre della lunga panchina messagli a disposizione. Latina si avvicina e sul 23 a 22 e comincia a crederci ma al secondo match ball per Perugia sbaglia e regala la vittoria (25-23). Domenica prossima si gioca a Verona domenica 17 ottobre.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – TOP VOLLEY CISTERNA 3-0

Set: 25-22, 25-18, 25-23

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli 3, Rychlicki 11, Mengozzi 8, Solè 9, Leon 12, Anderson 10, Colaci (libero), Travica, Plotnytskyi 2, Ter Horst 1, Ricci. N.e.: Piccinelli, Dardzans, Russo (libero). All.: Grbic

TOP VOLLEY CISTERNA: Baranowicz 1, Szwarc 17, Zingel 6, Bossi 4, Rinaldi 3, Maar 11, Cavaccini (libero), Raffaelli 5, Krick. N.e.: Giani, Picchio (libero). All.: Soli

Arbitri: Stefano Caretti – Stefano Cesare

Perugia: 12 b.s., 5 ace, 55% ric. pos., 22% ric. prf., 51% att., 9 muri
Cisterna: 14 b.s., 0 ace, 33% ric. pos., 11% ric. prf., 46% att., 4 muri

Donatella Binaglia