Serie C femminile: altro colpo della Nuova Trasimeno

158
Serie C femminile: Nuova Trasimeno lancia un forte messaggio, Trestina rimane in scia. Le lacustri vincono il big match con Bastia e rimangono in vetta, le bianconere prendono il derby dell'Altotevere e continuano a sognare

Serie C femminile: altro colpo della Nuova Trasimeno. Bene anche Ecomet Marsciano e Bastia. Il punto sulla serie C

Nel campionato regionale di serie C femminile a comandare è ancora la Asd Trasimeno Volley. Dopo aver vinto lo scontro diretto contro Bastia, le ragazze del Lago, infatti, danno un’ulteriore grande prova di forza imponendosi in casa della Piccini Paolo Trestina (seconda in classifica) con un nettissimo 0-3. 15-25 /14-25 /16-25 i parziali. Ne approfitta, quindi, la Abita Infissi Bastia che grazie al 3-0 (25-23 / 25-16 / 25-21) sulla Egs Pallavolo Perugia, aggancia proprio la Piccini Paolo al secondo posto. Mantengono la scia sia la Ecomet Marsciano (vittoriosa nell’anticipo contro Rivotorto, 3-1, 25-9 / 25-21/ 20-25/ 25-17), sia l’Antico Pastificio Umbro Foligno che supera in trasferta l’A.s. Fossato Volley (0-3, 22-25 / 23-25 /23-25). Con questi due successi, si portano ad un solo punto dal 2° posto. In coda, Città di Castello espugna Ellera (1-3, 14-25 / 19-25 / 26-24 /22-25), mentre la Sea Trevi ha la meglio contro la Graficonsul San Mariano (3-1, 25-22 / 25-15 / 16-25 /25-20).

CLASSIFICA

ASD NUOVA TRASIMENO VOLLEY 41
PICCINI PAOLO SPA 37
ABITA INFISSI BASTIA 37
ANTICO PASTIFICIO UMBRO 36
ECOMET MARSCIANO 36
EGS PALLAVOLO PERUGIA 29
SEA TREVI 19
A.S. FOSSATO VOLLEY 18
ELLERA VOLLEY 13
PALLAVOLO CITTÀ DI CASTELLO 11
SIR SAFETY RIVOTORTO 7
GRAFICONSUL SAN MARIANO 4

Michele Mencaroni