Serie B, la Fipav pensa allo stop

1023
 
 

E’ attesa per mercoledì 12 gennaio la decisione della Fipav in merito ai campionati nazionali di serie B maschile e femminile. I vertici della federazione si incontreranno con i rappresentanti del Governo per decidere come procedere con i campionati ed in particolare quelli non professionistici. Si ipotizza una sospensione dei campionati di serie B fino alle fine di gennaio, con la possibilità di uno slittamento dei tornei al mese di aprile, rispetto alla conclusione della regular season prevista per fine marzo. Una soluzione che sembra trovare d’accordo anche le società, costrette tra positivi ed isolamenti e lavorare a ranghi ridotti e con sedute individuali.