Sconfitta interna per la Limmi School Volley Perugia

617
Sconfitta interna per la Limmi School Volley Perugia

Sconfitta interna per la Limmi School Volley Perugia che cede per 1-3 alle pisane della Videomusic FGL Castelfranco di Sotto

Gara piacevole chiusa abbastanza agevolmente dalle toscane di Castelfranco di Sotto. Il muro delle ospiti a tratti invalicabile, una ricezione non sempre perfetta delle locali e la continuità di gioco delle toscane sono stati i tratti salienti della partita. La squadra di De Paolis deve trovare ancora una sua fisionomia di gioco, ma tutto sommato sono appena due le giornate disputate di un campionato ancora lungo.

Le formazioni.

De Pandis schiera in campo Gallina e Minati sulla diagonale di posto due, Nana e Cruciani centrali, in banda Castellucci e Sasso, Pici Libero. Rosa subentra a Nana nel corso del secondo parziale e rimarrà nel sestetto nei set successivi. Menicucci si affida a Lavorenti in regia e Buggiani opposto, Tamburini libero, Colzi ed Andreotti a posto tre, in banda Ristori Tomberli e De Bellis.

La cronaca.

Dopo un inizio promettente (4-2) la School Volley non riesce più a valicare il muro avversario e sul 5-11 De Pandis termina i time-out a sua disposizione. Buggiani arpiona una palla vagante a rete e doppia le locali (8-16). De Bellis, a muro, sigla il 12-22, un set ormai appannaggio delle toscane.

Un copione già scritto quello del secondo set con Castelfranco che rompe subito l’equilibrio iniziale (4-8) e costringe le perugine al time-out. Due ace consecutivi di Lavorenti allargano il gap (4-10). Un primo tempo di Cruciani (10-15) prova a dare la carica, ma il tentativo di rimonta viene fermato da De Bellis (13-16). Buggiani mette a terra il 16-24 e chiude poi subito dopo il set.

Perugine che cercano di tenere il passo delle avversarie in avvio di terzo parziale (6-7) e Castellucci infila due ace consecutivi (8-7). E’ una fase dove regna l’equilibrio (14-14), Castellucci colpisce da posto quattro (17-14) ed il tecnico delle toscane ferma il gioco per trenta secondi. Rosa, subentrata a Nana, in fast (19-16) mantiene le distanze e la ricezione ospite non è più efficace (21-16). La School Volley riesce ad accorciare le distanze.

Non fanno sconti nell’ultimo parziale le ragazze del tecnico Menicucci. Castelfranco rimette in campo la stessa intensità di gioco dei primi due parziali e sul 5-13 De Paolis prova a richiamare le sue ragazze ad una maggiore determinazione. Il divario è ormai incolmabile e la fine della gara si avvicina inesorabilmente.

Limmi School Volley Perugia – Videomusic FGL Castelfranco di Sotto: 1-3 (13-25 17-25 25-20 16-25)

Perugia: Castellucci 13, Minati 12, Cruciani 7, Sasso 3, Nana 2, Gallina 1, Pici(L1), Rosa 6. N.E.: Bindella(L2), Patrignani, Brunelli, Mancini. All.: Paolo De Paolis

Castelfranco: De Bellis 22, Buggiani 20, Ristori 11, Andreotti 7, Lavorenti 6, Colzi 5, Tamburini(L1), Martone. N.E.: Mannucci G., Tesi(L2), Mannucci N.. All.: Alessandro Menicucci

Arbitri: Francesco Aiello e Paolo Benigni

Limmi (b.s. 8, v. 7, muri 5, errori 16)

Videomusic (b.s. 10, v. 9, muri 11, errori 17)

Angelo Pagano