Per il settimo anno la Scuola Regionale Ufficiali di Gara al fianco degli Arbitri Umbri

192
Corso di aggiornamento tecnico per i fischietti umbri

I grandi successi umbri arrivano dai campi non solo dal punto di vista delle società ma anche per quel che riguarda il comparto Ufficiali di Gara, categoria per cui la nostra amata regione si può fare vanto del più alto numero di Arbitri Nazionali in rapporto al numero di tesserati, un traguardo che non è arrivato per caso ma che affonda le proprie radici nella grande tradizione della nostra regione concretizzata con la Scuola Regionale Ufficiali di Gara “Domenico Guiducci” che quest’anno compie il suo settimo anno di attività.

Nonostante le difficoltà anche in questo anno la Scuola Regionale Ufficiali di Gara dell’Umbria non si è mai fermata per le attività di formazione e qualificazione per i propri ufficiali di gara. Che essi siano Arbitri, osservatori, segnapunti di società o arbitro associato, questa importante struttura FIPAV Umbria continua ad operare anche online per la formazione degli Ufficiali di Gara. E’ iniziato nelle scorse settimane il corso arbitri indoor per questa fase solo per la parte teorica. Nelle settimane scorse sono iniziati e terminati con gli esami i corsi per segnapunti ed è iniziata con la parte teorica i corsi per Arbitro Associato che opera nei campionati di categoria.

La scuola regionale UDG, intitolata al compianto presidente Domenico Guiducci, è oramai da tempo il punto di riferimento per gli  formazione e l’organizzazione degli Ufficiali di Gara umbri.

Gli arbitri aderenti alla FIPAV vengono formati, qualificati e specializzati dalle strutture tecniche del Settore Arbitrale, inserite nel Settore Tecnico Nazionale UdG, assecondando l’esigenza di incidere concretamente sulla qualificazione a livello regionale per: sviluppare le attitudini arbitrali, le qualità tecniche e preparare gli arbitri al grande salto verso i Ruoli Nazionali, dove la qualità dello sport pallavolistico assume connotati piuttosto elevati. Per questo il lavoro della scuola non termina mai ma ciò non potrebbe essere realizzato senza il supporto del personale che vi opera come: il direttore Maurizio Ponzo che coordina il lavoro, su indicazione della Commissione regionale e quelle Territoriali, inoltre un grazie ai docenti regionali Cruccolini Beatrice, Azzurra Bordoni, Proietti Deborah, Maurizio Merli, Andrea Galteri, Claudia Colucci per l’impegno e la dedizione che mettono riorganizzando i programmi e studiato nuove metodologie d’insegnamento (con corsi di sull’insegnamento online) e mettendo a punto il sistema valutativo invidiato a livello nazionale anche a distanza dei discenti.

Un settimo anno che dunque non conosce crisi, ma che dimostra sempre più, quanta dedizione e passione vi sia dietro alla formazione e la gestione degli Ufficiali di Gara, che rendono ogni giorno possibile la disputa delle gare, a cui la Commissione Regionale dimostra la più sincera gratitudine.