Marsala travolta, Bartoccini Perugia ancora in testa

219
Marsala travolta, Bartoccini Perugia ancora in testa

Marsala travolta, Bartoccini Perugia ancora in testa al girone B di A2. Ormai il primo obiettivo di stagione, l’accesso al girone playoff promozione, si può dire centrato a tre giornate dal termine

E’ l’anticipo della sesta giornata di ritorno in A2 femminile girone B. Al PalaBarton c’è uno scontro testa-coda con la Bartoccini Gioiellerie Perugia che ospita la Sigel Marsala. Siciliane ultime in classifica ed umbre a caccia di tre punti che al momento, in attesa del completamento della giornata, consegnano il passaggio al girone playoff promozione. Arriva la vittoria netta per 3-0, solo nel primo parziale le perugine faticano, poi non c’è più partita. Netta la differenza di valori in campo e pronostico rispettato in pieno.

CRONACA

Inizialmente Bovari schiera Kotlar per Casillo, in coppia con Lapi. Ed è proprio quest’ultima a mettersi in evidenza con una fast ed un muro vincenti (6-4). Ma le siciliane non vogliono fare da comparsa e tengono testa, tanto che sul 7-8 Bovari è costretto ad intervenire. Lapi e Pascucci firmano il sorpasso (10-8), ma il parziale rimane equilibrato con la parità del 20-20 conquistata da un bel diagonale di Taborelli. Nel finale è Smirnova ad essere protagonista e chiudere il parziale.

Casillo con Kotlar nel secondo parziale, Perugia trova subito il break (9-3) e Marsala non riesce a reagire. Il set scivola via agevolmente per le locali (18-11) ed entrambi i tecnici ne approfittano per far entrare in campo le seconde linee. Ultimo set ed ancora un break nelle prime battute di gioco (9-5) per la Bartoccini Gioiellerie Perugia. Pascucci aggancia una free ball (12-7) e Demichelis è autrice di un bel pallonetto (14-7) spalle alla rete. Uno svantaggio che le ospiti non riescono ad intaccare e gara che termina lasciando Perugia in testa al girone.

TABELLINI

Bartoccini Gioiellerie Perugia – Sigel Marsala: 3-0 (25-22 25-17 25-13)

Perugia: Pascucci 16, Smirnova 13, Kotlar 6, Demichelis 6, Lapi 4, Pietrelli 3, Bruno(L), Casillo 9, Santibacci, Marchi, Gierek, Fastellini. All.: Fabio Bovari e Daniele Panfili.

Marsala: Taborelli 14, Salvestrini 8, Avenia 6, Brzezinska 3, Gabrieli 2, Cosi 1, Vaccaro(L), Luzzi 3, Ameri, Turla. All.: Fabio Aiuto e Daris Amadio.

Arbitri: Antonio Capolongo (NA) e Giuseppe Maria Di Blasi (M).

Bartoccini (b.s. 7, v. 4, muri 9, errori 8)

Sigel (b.s. 7, v. 1, muri 6, errori 11)