L’ex Zaytsev: “Perugia ha già vinto tutto”

405
L'ex Zaytsev:

L’ex Zaytsev: “Perugia ha già vinto tutto”. Il pronostico dello Zar: “La Sir vincerà scudetto e champions”

Torna a parlare attraverso le colonne de “La Gazzetta dello Sport” Ivan Zaytsev, opposto di Modena Volley.

Lo Zar della pallavolo italiana, che da pochi giorni ha comunicato la terza gravidanza della moglie Ashling, ha voluto prima di tutto spegnere alcune voci di mercato.

“Sono felice della mia scelta di venire a Modena, ho firmato un triennale e non me ne vado. Scontro verbale con alcuni tifosi modenesi? C’è stato dopo la figuraccia in Coppa Italia, ma ci siamo parlati e chiariti e posso dire che non c’è nessuna rottura”.

E sul momento negativo degli emiliani…

“I meccanismi di squadra non sempre sono immediati da creare e non è scontato che un gruppo riesca subito a dare il proprio massimo. Dopo la vittoria in Supercoppa, forse, si erano create troppe aspettative. Ho già vissuto momenti simili nella mia carriera e ho visto squadre che volevano mollare. Qui a Modena no, non è così, si lavora bene e ci stiamo rimboccando le maniche. Abbiamo perso due sole brutte partite, contro Perugia in Coppa Italia e Civitanova in campionato. Dobbiamo colmare il gap nei confronti dei rivali”.

E poi arriva il pronostico, quantomeno avventato, a regular season ancora non terminata e con la Champions che ancora deve dire tutto.

“Perugia ha vinto tutto, Champions compresa”.

Frase che da grande avversario potrebbe suonare come un malaugurio, ma che, visto lo spessore dell’atleta, potrebbe indicare una realistica presa di coscienza dello strapotere della Sir.

Poi ognuno è libero di farsi l’idea che vuole. Tanto a dire l’ultima parola, anche nel volley, sarà il campo.

Nicolò Brillo