La San Mariano Volley conferma Okechukwu e ritrova Urbani

168

La San Mariano Volley conferma Okechukwu e ritrova Urbani. La società presieduta da Catia Loletto dà fiducia al tecnico e gli affianca l’esperto coach umbro, che avrà un incarico importante anche nel giovanile

La San Mariano Volley riparte da Patrizio Okechukwu. La Presidente Catia Loletto ha deciso di dare continuità all’ottimo lavoro svolto lo scorso anno dal tecnico umbro, che è valso un titolo regionale under 18, la finale regionale con l’under 16 e una promozione sfiorata in serie C.

“Come società – dichiara la Presidente Loletto – siamo molto soddisfatti di quanto fatto da Patrizio ed è giusto ripartire da lui e dalle sue metodologie. A tale proposito abbiamo deciso di affidargli anche il ruolo di Direttore Tecnico”.

Restare a San Mariano ha rappresentato una priorità per Okechukwu, che nelle scorse settimane ha rispedito al mittente diverse avance.

“Sono molto contento e non vedo l’ora di iniziare una nuova stagione – ha dichiarato lo stesso tecnico -. A San Mariano ho trovato una società seria, che lavora molto e bene con i giovani. Ho stimoli perché vedo prospettive di crescita e la possibilità di lavorare su un progetto”.

Oltre alla conferma di Okechukwu e di altri due bravi tecnici come Michele Castellani e Giorgia Gentili, l’altra importante notizia che arriva da San Mariano è il ritorno di Massimiliano Urbani, che nelle ultime due stagioni ha maturato esperienze significative nel settore maschile con la Fonte Viva Massa, oggi Peimar e a San Donà di Piave, tra le realtà più accreditate a livello giovanile del Veneto, dove ha conquistato la promozione in serie C con una squadra praticamente formata da under 18.

Due stagioni fuori dall’Umbria che hanno ulteriormente impreziosito il curriculum del tecnico ternano, che ritrova il sodalizio presieduto da Catia Loletto per un’altra missione legata al giovanile.

“Sono felice di essere rientrato in Umbria e di aver ricevuto la chiamata di Catia (Loletto, ndr). Ritengo San Mariano una delle realtà pallavolistiche più importanti della nostra regione e di fronte alla proposta non ho potuto dire di no. Sarà un piacere confrontarsi e lavorare al fianco di Patrizio Okechukwu e poter sviluppare un progetto legato ai giovani”.