Feste finite: San Giustino torna al lavoro

131
Feste finite: San Giustino torna al lavoro. I ragazzi di Sideri attesi dalla trasferta di La Spezia

Feste finite: San Giustino torna al lavoro. I ragazzi di Sideri attesi dalla trasferta di La Spezia

Passate le festività natalizie l’Ermgroup San Giustino è tornata a pieno regime, allenandosi duramente in vista della trasferta di sabato 11 gennaio che in casa dello Zaphyr Trading La Spezia.

I ragazzi di Sideri sono reduci dall’amichevole di sabato 4 gennaio, appositamente programmata in ottica della prossima gara di campionato, per vedere il punto della situazione e valutare al meglio il lavoro da svolgere nel corso di questi giorni.

Sicuramente è necessario correggere degli errori, dovuti soprattutto al calo di concentrazione, emersi contro Ceramica Scarabeo Civita Castellana, una squadra che è prima nel girone laziale, con sei punti di scarto dalla seconda in classifica.

Dopo un primo set dove San Giustino ha espresso un buon gioco, chiudendo abbastanza comodamente, dalla metà del secondo parziale ha mostrato un calo, permettendo agli avversari di prendere in pieno i ritmi e metterli in difficoltà su quasi tutti i fondamentali.

Segnale non positivo ma sicuramente arrivato al momento giusto, una settimana prima dalla ripresa dal campionato, durante la quale i ragazzi hanno modo di prepararsi e lavorare su ciò che non è andato bene sabato.

Quello che aspetta i biancoazzurri è un mini-ciclo di tre gare per chiudere il girone di andata, incontri importantissimi, per mantenere il passo con le prime in classifica. Non sono scontri semplici e sarà necessario riportare un bottino pieno, ma con tanta determinazione, grinta e volontà, è un obbiettivo che si può raggiungere, partendo proprio dall’incontro fuori casa con Zaphyr Trading La Spezia e proseguendo con la gara casalinga contro Geetit Bologna e in ultima istanza la trasferta con Titan Services San Marino.

Un passo alla volta; i ragazzi sono focalizzati sull’imminente incontro di sabato con La Spezia, che ad un punto sotto di noi, sicuramente vorrà vincere e salire in classifica.