Castello vs Perugia: è derby in B1

92

Castello vs Perugia: è derby in B1. Le due formazioni arrivano al match con umori contrastanti. La tifernate Gobbi: “Nulla da perdere, lotteremo fino in fondo”. Risponde coach Gobbini: “Serve l’atteggiamento giusto”

Tempo di nuovo derby nel giorne C della Serie B1 femminile. Si scontrano in terra tifernate la Co.Me.T. Volley Città di Castello e la 3M Pallavolo Perugia.

Le due formazioni approcciano al match di sabato 15 febbraio con umori decisamente diversi e contrastanti. Castello è il fanalino di coda e vive ogni match quasi come un’ultima spiaggia lottando col coltello tra i denti, mentre Perugia con le ultime due vittorie interne consecutive ha allontanato sensibilmente la zona retrocessione.

Ben 4 ex in campo, tutte tra le fila della 3M: si tratta delle ultime arrivate Borelli e Tosti e di Mezzasoma e Silotto. Hanno lavorato a Città di Castello anche la coppia di tecnici Gobbini-Francia.

Ma andiamo ad analizzare più nel dettaglio il momento delle due squadre andando anche alla scoperta delle probabili formazioni, ricordando che l’appuntamento è al Pala Ioan sabato 15 febbraio alle ore 21.00.

QUI CASTELLO – La Co.Me.T. Città di Castello, ultima in classifica inchiodata a quota 10 punti da 4 turni (con al passivo tutte sconfitte per 0-3), cercherà di mettere in moto tutto l’orgoglio possibile per contrastare le perugina, magari ripetendo il positivo atteggiamento mostrato sabato scorso a Castelfranco di Sotto. E rispetto alla gara in terra pisana, coach Francesco Brighigna può contare stavolta anche su Margherita Lachi, che era tornata ad allenarsi già alla fine della passata settimana. Presenta il match, per le tifernati, la giovanissima palleggiatrice Chiara Gobbi.

“Conosciamo bene le nostre avversarie e la loro consistenza, per cui cercheremo di dare ancora il massimo, scendendo in campo con lo stesso approccio avuto a Castelfranco di Sotto. Niente momenti di sconforto, qualora la gara dovesse prendere una piega sfavorevole a noi e livello di attenzione molto alto, per quanto in casi del genere la giusta carica divenga automatica. Oltretutto, giochiamo in casa e quindi di mezzo c’è anche l’orgoglio. Non abbiamo nulla da perdere, ma ciò non vuol dire che non ci batteremo fino in fondo”.

QUI PERUGIA – La 3M Pallavolo Perugia è reduce da un momento senza dubbio positivo. Con le vittorie interne contro Pesaro e Moie, quest’ultima diretta concorrente per la salvezza, le biancorosse sono momentaneamente al riparo dai guai. Le perugine cercano una soddisfazione lontano dalle mura di casa dove spesso hanno toppato. Queste le dichiarazioni alla vigilia del match di coach Marco Gobbini.

“Non possiamo fare alcun calcolo, il campionato ancora è lungo e dobbiamo pensare gara per gara – ammonisce il tecnico delle perugine – Non sarà una partita come le altre, ma non solo perché si tratta di un derby. Nel nostro roster ci sono tante ex, a partire dalle ultime arrivate Borelli e Tosti fino a Mezzasoma e Silotto. Anche io e Mirka Francia abbiamo lavorato a Castello. Ma quando si va in campo il sentimentalismo passa in secondo piano. Sappiamo che dobbiamo scendere in campo con l’atteggiamento giusto, altrimenti rischiamo di fare brutte figure. Questo è molto importante”.

PROBABILI FORMAZIONI

Co.Me.T. Volley Città di Castello: Gobbi-Liguori, Sergiampietri-Belotti, Lachi-Mancini, Ferrantello (L). All.: Brighigna

3M Pallavolo Perugia: Manig-Mezzasoma, Pero-Borelli, Tosti-M’Bra, Mastroforti (L). All.: Gobbini

Arbitri: Roberto Albonetti e Luca Giannini

Nicolò Brillo