B2, ancora un ko per la Bartoccini

81
 

Non porta fortuna alla Bartoccini Fortinfissi School Volley Perugia la nuova divisa da gioco sfoggiata nella nona giornata di campionato in B2 femminile. Le perugine lottano su ogni pallone, ci provano ma non riescono a portare via punti alla VBC Viterbo che in quattro set si aggiudica il match. Se in infermeria è rimasta solo la palleggiatrice Gibin, purtroppo i malanni di stagione hanno condizionato la prova della febbricitante Martinelli. Il campionato non ha ancora emesso verdetti, c’è ancora tempo per recuperare e le gioielliere ne sono consapevoli.

Le due squadre si equivalgono (17-17) ed è al servizio di Capotosti che la ricezione delle locali non è perfetta e consente lo strappo (18-23). Provano a ricucire le ragazze di Farinelli, annullano due palle set prima di cedere alle laziali. Si riparte ed al cambio campo la School Volley tiene a distanza le avversarie, sul massimo scarto (21-17) rallentano leggermente la corsa, ma riescono a pareggiare i conti. E’ battaglia nel terzo parziale, una parità interminabile che si sblocca solo ai vantaggi che alla fine premiano le ospiti. Non demorde la formazione di casa nell’ultimo set, pur partendo male (2-7) riesce a riprendere le fuggitive (10-10) e tenere fino al 17-17. Solo nel finale avviene il break (20-24) che non sarà più recuperato.

TABELLINO

Bartoccini Fortinfissi School Volley Perugia – VBC Viterbo: 1-3 (23-25 25-21 27-29 23-25)
Perugia: Martinelli, Mingaj, Iacobbi, De Santis, Borzetta, Bartoccini, Giubergia(L), Falciani. N.E.: Turini, Calvelli, Gibin. All.: Roberto Farinelli.
Viterbo: Marinelli, Guerrini, Ippoliti E., Capotosti, Gitti, Gioacchini, De Dominicis(L1), Serra(L2), Catanesi, Pennacchini. N.E.: Ippoliti V., Colla, Catalani. All.: Jacopo Iacovacci e Salvatore Perinzano.
Arbitri: Cristina Santinelli e Matteo Cetraro