Atanasijevic: “Prossimo anno mezza squadra nuova, più difficile vincere”

210
Atanasijevic:
 

Atanasijevic: “Prossimo anno mezza squadra nuova, più difficile vincere”. L’opposto della Sir: “Se riprenderemo faremo di tutto per vincere Scudetto e Champions”

Mai scontato, mai banale e sempre incisivo, come in campo. Forse è anche per questo che è particolarmente amato dai propri tifosi. Aleksandar Atansijevic, opposto della Sir Safety Conad Perugia, ha rilasciato un’intervista al Corriere dell’Umbria a firma di Carlo Forciniti.

“Siamo un gruppo che si conosce – dice il serbo – Quando una squadra forte cambia poco durante le stagioni, ha maggiori possibilità di vincere trofei. Sarebbe stato così quest’anno”.

Poi arrivano inidizi importanti su quello che sarà il prossimo mercato, confermando anche indirettamente certe anticipazioni.

“Il prossimo anno tanti giocatori andranno via e mi dispiace, perchè se non si dovesse riprendere non avremmo la possibilità di vincere con questo gruppo”.

Poi la canonica domanda su cosa preferirebbe vincere se dovesse scegliere: Scudetto o Champions?

“La sensazione che ho provato vincendo il campionato davanti ai nostri tifosi non la dimenticherò mai. Forse per Perugia, in questo momento, la Champions League è l’obiettivo più importante visto che non l’abbiamo mai vinta. Se riprendermo, faremo di tutto per fare nostri i trofei. Siamo costruiti per vincere”.

Nicolò Brillo