Sir: anche la stagione delle giovanili verso la chiusura

215
Sir: anche la stagione delle giovanili verso la chiusura. L'Under 16 non va oltre il girone ai nazionali di Alba Adriatica. Ora l'ultima chiamata per l'Under 18 a Chianciano

Sir: anche la stagione delle giovanili verso la chiusura. L’Under 16 non va oltre il girone ai nazionali di Alba Adriatica. Ora l’ultima chiamata per l’Under 18 a Chianciano

Si è chiusa l’esperienza dell’under 16 della Sir Safety Conad Perugia alle finali nazionali di categoria disputate ad Alba Adriatica.

I giovani ragazzi di coach Piacentini, qualificati alla manifestazione dopo aver vinto il titolo regionale, non sono riusciti nell’impresa di superare il girone eliminatorio e di accedere alla fase finale.

Hanno però lasciato il campo con onore e dopo tre belle partite i piccoli Block Devils. Due le vittorie nelle prime due gare (3-1 contro Porto Torres e 3-0 contro Altamura), poi nella terza e decisiva sfida sconfitta in tre set contro la più quotata Padova, formazione di alto livello tecnico e fisico.

Non è bastato il grande cuore dei bianconeri (con il secondo set perso in volata) che però hanno sempre lottato su ogni pallone e messo in vetrina Francesco Guerrini, classe 2003 che ha chiuso con la bellezza di 78 punti in tre partite. Resta per tutto il gruppo una grande stagione ed una esperienza importante vissuta sempre al massimo

La stagione delle giovanili bianconere, che ha regalato alla società del presidente Sirci grandi soddisfazioni, è arrivata ora all’ultima fermata.

Tocca infatti la prossima settimana all’under 18 guidata in panchina da Piacentini che dal 4 giugno sarà in campo nelle finali nazionali di categoria di Chianciano Terme.

Girone eliminatorio di ferro per i Block Devils che saranno in campo al palazzetto dello sport di Sarteano martedì pomeriggio alle ore 15:30 contro Trento, mercoledì mattina alle ore 9:00 contro Castellana Grotte e mercoledì pomeriggio alle ore 15:30 contro Verona con la prima del girone stesso che accederà alla fase successiva.