San Giustino Volley facile contro Cervia

116
San Giustino Volley facile contro Cervia

San Giustino Volley facile contro Cervia, amichevole di quattro set con Gobbini che prova tutte le ragazze a sua disposizione

Esito più che positivo per la prima uscita stagionale della Piccini Paolo San Giustino Volley, che venerdì 14 settembre ha affrontato al PalaVolley il Cervia. La formazione romagnola milita nel campionato di B2. Al di là del risultato finale (4-0 con le ospiti mai arrivate a quota 20), il dato convincente riguarda la prestazione nel suo complesso.

Il tecnico ha impiegato l’intera rosa a sua disposizione, solo una leggera indisposizione fisica ha limitato l’utilizzo di Valentina Mearini dopo il primo set, con Stefania Betti che  si è così ritrovata a giocare al centro. Le nuove arrivate hanno dimostrato già in questo frangente le loro doti. Dall’esperto libero Nayma Galetti alla palleggiatrice Benedetta Giordano, pronta per l’esperienza da titolare. Cos’ come la schiacciatrice Giorgia Silotto e Francesca Borelli, centrale dalla mano potente.

Certamente – ha commentato coach Gobbini – la difesa dovrà essere uno dei nostri punti di forza e credo che per ora sia importante sviluppare il tipo di gioco che costruiamo in settimana. È normale poi che vi sia qualcosa da rivedere; nella prossima amichevole, quella di martedì a Perugia, ci sarà davanti un’avversaria di categoria superiore, per cui è facile prevedere che quest’ultima metterà più in evidenza gli aspetti sui quali dobbiamo insistere.

E dunque, martedì 18 settembre alle 19 la Piccini Paolo sarà di scena al PalaEvangelisti contro la Gioiellerie Bartoccini di Serie A2. Sarà un altro step che valuterà la bontà di quanto fatto finora.