Prima Divisione: la EM Forno Pioppi rimonta e sorprende l’APD Iacact

61

Prima Divisione: la EM Forno Pioppi rimonta e sorprende l’APD Iacact. Successo esterno per la formazione di coach Merenda

Nella settima giornata del campionato di prima divisione femminile Ellera si è recata in casa dell’APD Iacact per uno scontro di medio alta classifica.
Nelle prime due frazioni di gioco le ragazze di coach Merenda, pur partendo sempre avanti 4-8 non riescono ad avere un gioco fluido e spesso si lasciano sorprendere dalle avversarie che, soprattutto nel primo set, mettono la freccia e fulminano sulla partenza le ospiti che prendono un parziale di quindici a zero. Ma le Ellerine hanno sempre provato a riprendersi e a non mollare mai; al rientro in campo infatti già si intravede un cambiamento che, con la giusta concentrazione, avrebbe portato la serata al miglioramento.
Nel terzo frangente finalmente c’è un cambio di passo nel campo corcianese grazie ad un’attenta Arcioni in seconda linea  e ad una buonissima prova in attacco di Carletti; le ragazze del presidente Mariani sembrano disorientate dal nuovo di gioco ospite e finiscono per cedere.
Sentenza rimandata dunque e, nella penultima frazione di gioco, è evidente la difficoltà delle padrone di casa che si innervosiscono; Ellera mantiene la calma, Bencivegna, ex di turno dà del filo da torcere alle avversarie e Vannuzzi è onnipresente in seconda linea; Ellera è concentrata e determinata ed è parità.
Nell’ultimo scampolo di gara sono sempre le ospiti ad esprimere un gioco più convincente, con una Castellucci in grande spolvero al centro della rete e con una Salvatori che picchia forte dai nove metri.
Le padrone di casa sono ormai demoralizzate, provano a contestare un bellissimo lungolinea in campo ma non c’è nulla da fare, la vittoria se la porta a casa Ellera.
Prossimo appuntamento in casa contro Pallavolo Perugia domenica pomeriggio.
Apd Iacact- EM Forno Pioppi (Ellera) 2-3 (25-16)(25-23)(12-25(15-25)(10-15)
EM Forno Pioppi: Carletti 20, Bencivegna 11, Vannuzzi 10, Castellucci 8, Cavalletti 8, Salvatori L. 6, Salvatori B. 1, Duranti 1, Arcioni (l1) NE Papadia e Federici.