Pallavolo Perugia pensa in grande con under 13 e under 12

61

Pallavolo Perugia pensa in grande con under 13 e under 12. Le squadre di Sargenti e Paparelli hanno entrambe conquisto l’accesso alle semifinali di categoria

Non finisce di stupire la Café Centova Perugia che ha espugnato il campo di Marsciano (mercoledì 8 maggio) e conquistato l’accesso alla semifinale del campionato regionale under 13. Gara vibrante ed equilibrata nel primo set quando le due squadre hanno lottato punto a punto mettendo in mostra anche un buon gioco. Sono state le padrone di casa ad arrivare per prime alla possibilità di chiudere il parziale, ma le ragazze di Monica Sargenti non hanno mollato e sono riuscite ad annullare ben cinque set-ball prima di conquistare i due punti necessari a chiudere il parziale. Equilibrio anche al rientro in campo, ma il rendimento delle biancorosse è salito ancora. Pressoché perfette hanno corso, difeso ed attaccato ogni pallone mettendo in difficoltà le avversarie. Sul vantaggio di 11 a 13 coach Sargenti ha operato un cambio per alzare il muro, mossa azzeccata in tutti i sensi perché Righi, la nuova entrata, ha subito conquistato il punto con il suo primo attacco aumentando il distacco sulle avversarie che sono andate in affanno. In due turni di servizio Perugia ha accumulato ben sei punti di vantaggio fino a conquistare il match.

Media Umbria Project Marsciano – Café Centova Perugia Rossa 0-2 (28-30, 16-25)

 IN SEMIFINALE ANCHE L’UNDER 12

Accede  alle semifinali under 12  la squadra arancio di Sabrina Paparelli, che ha superato New font mori Gubbio con un secco 2.0. Buona la prova delle sue giovani biancorosse che hanno condotto una gara tutta all’attacco  una formazione avversaria che ha badato più a difendersi. A risultato acquisito si è giocato anche il terzo set, pure questo appannaggio 8-25 di Perugia.