Nell’ultima di andata, la Faroplast School Volley Perugia affronta Forlì

129

Nell’ultima di andata, la Faroplast School Volley Perugia affronta Forlì. Mister Farinelli ancora alle prese con alcuni problemi di formazione

E’ l’ultima giornata del girone di andata in serie B e la Faroplast School Volley Perugia è attesa da una gara difficile. Sabato 25 gennaio arriva al palazzetto di San Marco la Bleuline Libertas Forlì. Ma, nonostante gli infortuni che hanno portato ad una cabina di regia nuova, la formazione di Roberto Farinelli sta crescendo nell’intesa fra reparti. La convinzione che l’obiettivo salvezza sia alla portata passa anche per gare come la prossima. Francesca Valdambrini sta recuperando, ma non sarà ancora della partita. Eleonora Bartoccini ha ormai le redini di una  squadra che sette giorni fa ha mostrato d potersela giocare contro formazioni attrezzate e con altre ambizioni. Al libero Federica Pici il compito di proteggere la squadra dalle schiacciatrici di palla alta avversarie.

Sulla panchina della Libertas Forlì siede l’argentino Andres Cristian Delgado da ben otto stagioni. Squadra arrembante, quella romagnola, ben posizionata in classifica ed in piena corsa per la zona playoff. Otto i successi in dodici gare, questo il ruolino di marcia maturato finora anche grazie alla buona vena in attacco di Eleonora Sopranzetti e Stefania Bernabè.

La gara avrà inizio alle ore 17,30 e sarà diretta da Giulia Concilio e Barbara Audone provenienti dal Lazio.

School Volley: Bartoccini in regia e Recine opposta, centrali Mitu e Ceccarelli, in banda Corselli e Valocchi, libero Pici.

Forlì: Sgarzi al palleggio e Bernabè sulla diagonale, al centro Valpiani e Caldara, in posto 4 Sopranzetti e Godenzoni, libero Macchi.