L’amichevole contro Jesi è un buon test per Trevi

91
L'amichevole contro Jesi è un buon test per Trevi

L’amichevole contro Jesi è un buon test per Trevi. Nel finale Sperandio inserisce le più giovani ottenendo buoni riscontri

Primo test match svolto dalla Lucky Wind Trevi. È stata la prima occasione per vedere i progressi tecnico tattici sviluppati da parte delle trevane. In un PalaGallinella quasi vestito a nuovo a fare gli onori di casa le ragazze della Lucky Wind hanno affrontato la Pieralisi Jesi, che milita nel campionato di Serie B2. Nei primi due parziali, con Cappelli ai box per un leggero infortunio, spazio a Monaci in regia, con Capezzali sulla sua diagonale, Casareale e Roani le due bande, Tiberi e Cruciani al centro con Ciancio nel ruolo di Libero.

In questi due parziali le due compagini si dividono la posta a metà, con la Lucky Wind ad andare avanti e le marchigiane che impattano subito dopo. Nel terzo parziale inizia il walzer dei cambi.  In questo caso è Della Giovanpaola che prende il posto di Tiberi, mentre Di Arcangelo entra a posto di Monaci. Ed è nuovamente la Lucky Wind a mettere la testa avanti, facendo proprio il punto del due a uno. Nel quarto ed ultimo parziale in programma il sestetto vede in campo le coppie Di Arcangelo/Caraboni (palleggiatore/opposto), Bozzi e Casareale di banda, Della Giovanpaola e Tiberi al centro e Sabbatini Libero. Ottima la prestazione anche delle più giovani, anche se il parziale va verso Jesi che chiude l’amichevole impattando sul due a due.

Buone le risposte per Mister Sperandio che, dopo tre settimane, sta trovando un gruppo che migliora giorno dopo giorno e, cosa da non sottovalutare, un gruppo sempre più coeso.