La 3M Perugia riparte con il piede giusto

410

La 3M Perugia riparte con il piede giusto. Netta vittoria della formazione di Marangi contro All Volley G. Castello Roma (3-0). Biancorosse sempre seconde. Sabato big-match contro Siena

La 3M Perugia ha aperto il 2018 nel migliore dei modi.

La squadra di Guido Marangi non ha fallito il primo impegno del nuovo anno, battendo con un netto 3-0 le rivali della All Volley G. Castello Roma.

Una partita che ha evidenziato, non solo nel risultato, le differenze tecniche tra le due squadre.

La formazione romana si è presentata a Perugia con l’intento di portare via punti, ma si è presto arresa alla superiorità di Rossit e compagne che hanno chiuso la pratica senza affanni.

Per l’occasione Marangi ha ripresentato tra le titolari la centrale Marta Pero, a lungo assente per un infortunio ad un piede.

Spazio poi alla solita formazione, con Rossit e Cicogna ai lati, Ragnacci al centro, Tarducci opposta, Bertinelli alzatrice e Mastroforti libero.

Nel primo set la 3M Perugia ha condotto le operazioni sempre con un discreto vantaggio (25-13).

Nel secondo, invece, le ragazze di Marangi si sono complicate un po’ la vita nella parte finale, quando hanno consentito a Roma di tentare una rimonta.

Parziale dove vanno comunque annotati i diversi cambi di formazione che il coach perugino ha apportato, dando spazio a Shepers, Bernardini, Diano e Zappacenere (25-20).

Il terzo set è scivolato via sulla stessa scia del primo. 3M Perugia padrona del gioco e meritatamente vittoriosa (25-15).

Con questo successo la squadra perugina sale a quota 30 punti in classifica, a sole due lunghezze da Siena, prossimo avversario nella sfida esterna di sabato 13 gennaio.

Dietro Siena e Perugia, tiene Cagliari a quota 27, mentre il quarto posto, occupato da Donoratico, è lontano ben 7 punti.

INTERVISTE

Guido Marangi, coach 3M Perugia: “Era importante iniziare bene l’anno e lo abbiamo fatto. Le ragazze non hanno sottovalutato l’impegno, portando a casa tre punti preziosi per la classifica. Mi complimento anche con chi è entrato nel corso della gara: segno che il gruppo è unito e concentrato sugli obiettivi. Il futuro? Ottenuta la salvezza, dobbiamo avere la forza di vivere alla giornata: senza montarsi la testa. A marzo capiremo se potremo, o meno, lottare per qualcosa di più importante”.

Marta Pero, centrale 3M Perugia: “Sono soddisfatta dei tre punti e chiaramente contenta per essere tornata a giocare dopo l’infortunio. Non è stato facile rimanere fuori, ma le mie compagne hanno fatto tanto per restare in corsa e non far pesare la mia assenza. Complimenti a Diletta Diano che in queste settimane ha giocato davvero bene. Adesso dobbiamo concentrarci su Siena e dimostrare di poter dire la nostra anche in casa della capolista”.

3M PERUGIA – ALL VOLLEY G. CASTELLO 3-0 (25-13; 25-20; 25-15)

PERUGIA: Tarducci 11, Cicogna 10, Rossit 10, Pero 9, Ragnacci 6, Bertinelli 2, Diano 1, Shepers, Bernardini, Mastroforti (L), Zappacenere (L2). N.E. Narducci. All.: Marangi.  Assistente: Vinti

CASTELLO ROMA: Ardito 7, Brusselles 7, Lanzara 5, Nwokoye 4, Galuppa 4, Atzori 3, Falli 1, Crisafi, Gasbarra, Bonfitto, Rossi, Di Gennaio (L), Cardei (L2). All.: Ardito. Assistente: Achilli.