Il derby di Foligno alla Rossi Ascensori

359
 
 

Una Rossi Ascensori Foligno cinica e spietata ha espugnato il campo dei ‘cugini’ della Italchimici Intersistemi con il punteggio di 0 a 3.

Starting six confermato rispetto le ultime uscite per i biancazzurri, che ad inizio gara soffrono la verve locale dei primi scambi ma con pazienza recuperano il gap e, ai vantaggi, riescono a portare a casa lo 0-1 con Cester e Ingrosso bravi a mettere a terra palloni pesanti (25-27).
Al cambio campo l’Inter Volley impone da subito un ritmo ben diverso alla gara e le resistenze della Italchimici vengono spente puntualmente dai contrattacchi di Rodella e dai break di Codato fino al 21-25 che conduce allo 0-2.
Nel terzo parziale i ragazzi di coach Grezio mantengono il trend positivo e trovano nei muri di Merli e Di Marco il break decisivo per l’accelerazione finale, fino al 18-25 che vale tre punti e fissa il risultato sullo 0-3.
Per i biancazzurri del presidente Piumi non c’è che da attendere ora l’ultimo match della stagione, sabato 30 aprile, ospiti del Volley Orte, nel turno di recupero della quarta giornata della Serie B 2021/22.

TABELLINO GARA
Italchimici Intersistemi Foligno 0 – 3 Rossi Ascensori Foligno (25-27, 21-25, 18-25)
Italchimici Intersistemi:  Bregliozzi 2, Musco 10, Miorelli 11, Spalazzi 9, Carotenuto 4, Molinari 9, Santini (L2), Urbani 1, Campana, Guerrini, Battistelli. N.E. Caridi. All. Restani Paolo. Ass. Fabio Bovari
Inter Volley Foligno: Piumi 1, Cester 19, Ingrosso 16, Rodella 7, Codato 4, Merli 8, Di Renzo (K – L1), Di Marco 1, Chadtchyn. N.E. Beddini (L2), Mancini, Minelli, Paolucci. All. Fabrizio Grezio Ass. Luca Berardi