Foligno trova la continuità

208
Foligno trova la continuità

Foligno trova la continuità battendo Fano, si stacca dalla zona a rischio allungando a +4. Spareggio salvezza importante fra sette giorni ad Osimo

È un girone di ritorno in serie B ricco di soddisfazioni per la Integra Conad Tantucci FOLIGNO che incassa la terza vittoria (seconda consecutiva) su sei gare. Avversaria di turno la Gibam Fano, che all’andata si era imposta per 3-1.

Le formazioni.

Coach Antonio Scappaticcio schiera i padroni di casa con Capitan Piumi al palleggio opposto a Fuganti Pedoni, centrali Merli e Stoppelli, schiacciatori Conti e Salsi, Grillo libero. Il tecnico dei fanesi, Radici con il 6 + 1 annunciato: Giuliani al palleggio in diagonale con Lucconi, centrali Stoico e Paoloni, schiacciatori Maier e Tallone, libero Iannelli.

La cronaca.

Avvio fulminante dei ragazzi del Presidente Piumi che grazie ai muri si portano subito sul 4-0 costringendo Radici alla prima interruzione tecnica che però non sortisce nessun effetto. Allora sul 7-2 doppia sostituzione, fuori Lucconi per Uguccioni e Maier per Spinelli. Mossa che riequilibra il parziale (8-8) e time-out Foligno. Al rientro break per i falchetti 12-10 e punteggio che li vedrà avanti fino al 18-16. La gara ora è tesa, tanto che Lucconi sul 19-17 ed anche se in panchina si becca un cartellino giallo per proteste. Ora è Fano che con i muri si porta sul 19-19 inducendo Scappaticcio alla seconda interruzione. Si procede punto a punto con Radici che sul 24-23 rigetta nella mischia Lucconi, ma Foligno riesce a chiudere.

Secondo set e Fano riconferma nel sestetto Spinelli ed il rientrante Lucconi. Il parziale è da subito equilibrato con uno strappo portato da Foligno dal 20-20 al 24-21, complice anche un punto del libero Grillo su una difesa spettacolare. Ma dopo il time out di Radici Fano annulla tre match point ed addirittura ha una palla set a disposizione. Ma Foligno tiene duro e chiude 31-29.

Terzo set con Foligno che conduce fino al  10-9. Questo sarà l’unico vantaggio del parziale, nonostante i due time out e l’ingresso di Stamegna per Salsi sul 15-21. Fano riapre la partita.

Ma il quarto set è un monologo dell’Inter Volley che si porta sul 14-9 e controlla fino alla fine. Sarà l’ace di Stoppelli a chiudere la gara. Prossimo appuntamento ad Osimo sabato 17 marzo.

I tabellini.

INTEGRA CONAD TANTUCCI FOLIGNO – GIBAM VOLLEY FANO 3 – 1 (25-23 31-29 17-25 25-16)

FOLIGNO: Conti 18, Fuganti 19, Stoppelli 6, Merli 4, Salsi 11, Piumi 5, Grillo 1 (L), Stamegna. N.E.: Cascio, Mele, Beghelli, Saccone, Noveski, Musone (L2). All.: A. Scappaticcio

FANO: Giuliani, Mazzanti, Stoico, Lucconi, Uguccioni, Paoloni, Tallone, Pietropoli, Spinelli, Gramolini, Andruccioli, Maier, Iannelli (L). All.: A. Radici e Freschi.

ARBITRI: R. Lucini e G. Urbano