Foligno finalista in under 18 maschile

234
Foligno finalista in under 18 maschile

Foligno finalista in under 18 maschile, battendo Spoleto per 3-0 accede alla finale regionale di categoria. Affronterà la SIr Safety

Dopo aver conquistato il titolo U18 maschile del Comitato Territoriale Umbria 1 l’Edotto Foligno si regala la finale regionale di categoria sconfiggendo l’Olio Monini Spoleto. La gara si è svolta al Pala Ciccioli di Foligno in virtù del miglior piazzamento dei ragazzi del Presidente Piumi  nel girone all’italiana.

Le formazioni.

Coach  Scappaticcio schiera Putignano al palleggio in diagonale con Saccone, centrali Conti e Capitan Noveski, schiacciatori Vindice e Stamegna, libero Musone. Gli oleari allenati da Gori con il capitano Traballoni e Ioveno sulla diagonale palleggiatore – opposto, schiacciatori Paolini e Iorio, centrali Carotenuto e Scerna, libero Buttarini.

La cronaca.

La determinazione dei falchetti si vede già dai primi scambi che portano subito sul 7-0 con time out Spoleto, ripetuto poi sul 16-10. Ma l’inerzia del set non cambia, Foligno sempre avanti e a nulla serve l’ingresso di Giustini per Iorio. Il tecnico Gori lascia Giustini in campo nel secondo set. Spoleto parte avanti 0-4, Scappaticcio chiama l’unico time out della sua gara ed i ragazzi rispondono subito raggiungendo il 6-6. Noveski h auna lunga striscia positiva al servizio (14-9). Ora è un monologo folignate, Spoleto cambia Ioveno con Galia sul 16-9, ma nulla cambia.

Inizio del terzo set è Foligno subito avanti ma l’andamento è più equilibrato e chiusura sul 25-21. Prossimo appuntamento domenica 11 marzo a Valtopina, alle 17:00, con in palio il titolo regionale contro la Sir Safety Perugia.

I tabellini.

EDOTTO INTER VOLLEY FOLIGNO – OLIO MONINI SPOLETO 3 – 0 (25 – 16/ 25 – 14/ 25 – 21)

FOLIGNO: Putignano, Saccone, Conti, Noveski,  Stamegna, Vindice,  Musone (L), Pico; N.E.: Zaimi, Donati, Tiburzi, Rossi, Beddini, Mariani (L2). All.: A. Scappaticcio e F. Piumi

SPOLETO: Traballoni, Ioveno, Scerna, Carotenuto, Iorio, Paolini, Giustini, Galia, Buttarini (L). N.E.: Stambuco, Frascarelli, Faba. All.: G. Gori e Arcangeli Conti.

ARBITRO: R. Medori (PG)