Antonio Bartoccini: “L’abbiamo fatta grossa”

133
Il presidente Bartoccini:

Antonio Bartoccini: “L’abbiamo fatta grossa”. Il Presidente della squadra perugina, fresca di promozione in A1: “Un risultato che dedico a tutti quelli che hanno dato un contributo, per una passione comune”

E’ stremato, lo si sente dalla voce. Antonio Bartoccini ha vissuto un fine settimana davvero intenso ed emozionante. Prima l’inaugurazione della nuova sede della sua azienda, in pieno centro a Perugia, poi il derby di Orvieto che grazie al 3-2 è valso la storica promozione in A1.

“L’abbiamo fatta grossa – esordisce scherzando lo stesso Bartoccini – e chi se lo aspettava. Garantisco che finchè non è finita la partita non ho mai pensato all’A1. Bastava perdere ad Orvieto per finire ai playoff e poi chissà. A chi dedico questo vittoria? A tutte quelle persone che per volontariato e passione si sono messe a disposizione e reso questa stagione straordinaria”.

Un pensiero il Presidente lo rivolge anche alla squadra e al coach ‘amico da sempre’ Fabio Bovari.

“Le ragazze sono state bravissime, offrendo continuità sul piano del gioco e delle prestazioni. Fabio si è fatto un ‘mazzo tanto’. Tra il suo lavoro, il ruolo di allenatore e quello di direttore sportivo ha dato un contributo importantissimo”.

Bartoccini e il suo staff hanno avuto il merito di riportare la pallavolo perugina nel massimo campionato nazionale. Un’impresa che ha il sapore di storia.

“Adesso non me ne rendo conto. Da domani inizieremo a programmare il futuro, senza fare cose che non sono alla nostra portata. Spero che qualcuno vorrà avvicinarsi al nostro mondo per dare continuità al nostro progetto. Nello sport di oggi conta anche questo. Vincere sì, ma garantire anche un futuro. Per questo non ci faremo prendere la mano da spese folli. Continueremo ad agire secondo le nostre possibilità”.

Una festa la Bartoccini Perugia la merita sicuramente e il Presidente non si tira indietro.

“Certo che festeggeremo. E’ giusto farlo e faremo una bella festa”.