Anastasi: “In Brasile per vincere il Mondiale”

90
A poche ore dalla partenza le sensazioni del tecnico perugino Andrea Anastasi:
 

Il tecnico della Sir: “Saranno quattro giorni molto intensi”

Al via l’operazione Mondiale per Club per la Sir Safety Susa Perugia.

Dopo la vittoria nel match di ieri pomeriggio al PalaBarton contro Taranto, gara che ha chiuso il girone d’andata di Superlega dei Block Devils, la carovana bianconera si appresta ad un lungo viaggio oltre oceano direzione Brasile e per la precisione Betim dove, dal 7 all’11 dicembre, Perugia sarà una delle sei pretendenti alla conquista del titolo iridato per club.

La competizione vede ai nastri di partenza, oltre appunto alla Sir Safety Susa Perugia, un’altra formazione italiana, la Trentino Itas, una formazione iraniana, il Paykan Club, e tre formazioni brasiliane, gli organizzatori della manifestazione e campioni in carica del Sada Cruzeiro Volei, l’Itambè Minas ed il Volei Renata.

Le sei formazioni sono divise in due gironi. Nella Pool A sono state inserite Perugia, Sada e Renata mentre nella Pool B giocano Trento, Minas e Paykan. I due raggruppamenti si giocano con formula all’italiana, le prime due di ogni girone accedono alle semifinali incrociate, le vincenti delle due semifinali giocano per il titolo, le perdenti per il 3°/4° posto.

Si parte con le partite mercoledì 7 dicembre, i Block Devils entrano in gioco il giorno seguente alle ore 21:00 brasiliane (le ore 1:00 della notte tra l’8 ed il 9 dicembre in Italia) contro il Volei Renata mentre la sfida con il Sada è in programma venerdì 9 alle ore 21:15 brasiliane (le ore 1:15 della notte tra il 9 ed il 10 dicembre in Italia).

Sabato 10 le due semifinali alle ore 18:15 e 21:15 brasiliane (rispettivamente le 22:15 del 10 dicembre e le 1:15 della notte tra il 10 e l’11 dicembre in Italia), domenica 11 le finali, alle ore 13:00 (le ore 17:00 italiane) quella per il 3°/4° posto, alle ore 16:00 (le 20:00 italiane) quella per il 1°/2° posto.

Tutte le gare del Mondiale per Club delle formazioni italiane saranno trasmesse in diretta TV su Sky Sport Arena (canale 204 della Piattaforma Sky) con la telecronaca di Stefano Locatelli e Michele Gallerani ed il commento tecnico di Andrea Zorzi. Copertura totale invece streaming della piattaforma web Volleyballworld.tv.

A poche ore dalla partenza le sensazioni del tecnico perugino Andrea Anastasi:

“Andiamo in Brasile per provare a portare a casa la coppa, ma penso che con questa mentalità vadano anche Trento, Sada e tutte le altre che sono tutte squadre molto forti. Sarà un bel torneo, nel girone avremo subito due brasiliane e dovremo fare molta attenzione perché le formazioni brasiliane hanno una pallavolo leggermente diversa dalla nostra sotto il profilo dell’intensità e dell’aggressività. Avremo quattro giorni consecutivi molto intensi, ci sarà bisogno di tutti i ragazzi che in questo periodo hanno dimostrato di essere tutti in condizione. Mi auguro che per giovedì la squadra sia pronta a fare un lungo fine settimana importante”.